• RSS
  • youtube
Home  -  Archivio  -  Il tg si spoglia

Il tg si spoglia

Si chiama "Spicy Tg" ed la nuova trovata della rete TV Antenna 3. Silvia Rocca, sorella di Stefania, si occupa di una rubrica in cui intervista i vari personaggi del mondo dello spettacolo completamente nuda

Il tg si spoglia Il tg si spoglia

Partirà a marzo Spicy Tv, la nuova trasmissione di intrattenimento "pepato", in onda su Antenna Tre e sulle tv locali ad essa collegate, in modo da garantire la copertura nazionale.

Dopo la fortunata esperienza di Spicy tg, dalla coproduzione tra Made e Antenna tre, nasce questo innovativo format tv, una trasmissione di intrattenimento leggero che prende spunto dal mondo dell'eros, che da quest'anno offre tutti i capisaldi della tv generalista: un vero e proprio tg, condotto da due vestitissimi giornalisti, (Caterina Ammassari e Roberto Trapani), le telepromozioni, quiz, i cartoni animati, le fiction e le annunciatrici che presentano ogni singolo spazio.

Anche in questa nuova edizione, c'è lo spazio dedicato alle "Naked Words", condotto da Silvia Rocca, giornalista e scrittrice, che in costume adamitico riproporrà le ormai celebri interviste alle personalità del mondo dello spettacolo, dello sport, della cultura e della politica.

"Davanti a me i personaggi riescono a mettersi a nudo molto più che da Bruno Vespa" spiega la Rocca lasciandosi andare più che altrove a confessioni di vario genere. "Certo ogni tanto l'occhio cade, ma poi le mie domande si fanno più serie e incalzanti e allora sono costretti a concentrarsi!".

Tra le novità di Spicy Tv c'è il "Quizhardo", un gioco condotto dall'ex letterina Ludmilla Radchenko che sottoporrà i concorrenti a domande sul mondo dell'eros; le "Sexy Cam", ovvero le candid camera di Spicy.

A tal proposito Pietro Bernasconi, Amministratore Delegato di Antenna Tre, ha dichiarato: "Ci attendiamo dalla nuova serie una definitiva affermazione di Spicy, un prodotto con un taglio molto ironico, sottile, provocatorio senza tuttavia essere mai volgare.

E in tal senso ci siamo impegnati a garantire al programma la copertura di tutto il territorio nazionale, coinvolgendo nel progetto le principali emittenti areali del paese".  

  • Vai a:
     
     
    ©RIPRODUZIONE RISERVATA
14
Commenti
TUTTI
PIÙ POPOLARI
Loading...
Loading...
Nessun commento inserito
  • Per commentare gli articoli devi essere iscritto a panorama.it
  • Puoi farlo anche utilizzando il tuo account facebook