Miley Cyrus, troppo hot e sexy nel nuovo video. E piovono le critiche...

Nel suo nuovo video la 17enne Miley Cyrus è supersexy e provocante. Piovono critiche dalle associazioni di genitori americane

Miley Cyrus, troppo hot e sexy nel nuovo video. E piovono le critiche...

di Giulia Battafarano
Miley Cyrus sexy sul palco del Rock in Rio Madrid Music Festival

Vi ricordate la ragazzina acqua e sapone che teneva compagnia ai bambini di tutto il mondo raccontando la sua doppia vita di Hannah Montana/Miley Stewart? Ecco, scordatevela del tutto.

La Miley Cyrus di oggi è una ragazza di 17 anni che ha deciso di essere sensuale al massimo e lo dimostra anche nel suo video di Who owns my hearts. Questa svolta però non piace a mamme e papà americane: per loro il video è troppo hot.

La carriera musicale della ragazza di Nashville assomiglia sempre di più a quella di un'altra teen idol. Anche Britney Spears infatti aveva iniziato proponendo un'immagine di ragazzina spensierata per poi passare nel giro di pochissimo tempo ad essere considerata una vera bomba sexy grazie ai video ammiccanti. C'è da sperare che Miley non faccia la fine di Britney dato che quest'ultima non se la passa proprio benissimo.

Il rischio pare però alto dato che il video è stato pesantemente criticato dalla Parents Television Council. Il presidente dall'associazione ha infatti dichiarato a TMZ

"È triste che Miley Cyrus partecipi a un video così sessuale come questo. Manda un messaggio ai suoi fan che è diametralmente opposto a tutto quello che ha fatto fino adesso. Miley ha costruito la sua fama e la sua carriera sulle spalle delle giovani ragazze, quindi ci rattrista vedere che vuole prendere le distanze dai suoi fan così rapidamente"

Giudicate voi.

Leggi anche

  • ©RIPRODUZIONE RISERVATA