Mediomassimi Wba, Shumenov si conferma

28enne kazako supera ai punti messicano Ornelas. Ora c'e' Cloud

(ANSA) - LAS VEGAS (USA), 3 GIU - Il kazako Beibut Shumenov ha conservato il titolo mondiale dei mediomassimi Wba battendo lo sfidante messicano Enrique Ornelas ai punti in 12 riprese, con verdetto unanime (120-108 per tutti e tre i giudici). Shumenov, 28 anni, ha difeso il suo titolo per la quarta volta ed ora vanta un record da professionista di 13 vittorie (8 prima del limite) e 1 sconfitta. Il suo prossimo match potrebbe essere contro il campione dell'Ibf Tavoris Cloud, per la riunificazione dei titoli.

  • ©RIPRODUZIONE RISERVATA